Qual è l'impatto dell'iniziativa #9euroticket sui viaggi in treno?

Continua a leggere

Brescia: Monitorare i risultati del PUMS attraverso i Mobility Insights

Brescia: Monitorare i risultati del PUMS attraverso i Mobility Insights

Nel 2017 l’Italia ha recepito le linee guida UE sui Piani Urbani della Mobilità Sostenibile (PUMS) e ha stabilito che tali Piani siano approvati dai Comuni con più di 100.000 abitanti al fine di proporre strategie di mobilità per promuovere migliori risultati ambientali, sociali ed economici nelle rispettive aree urbane. Obiettivo dei PUMS è l’incremento della quota di spostamenti cittadini attraverso soluzioni di trasporto sostenibili e di minor impatto ambientale.

Il Comune di Brescia, già all’avanguardia nel governo dei sistemi di mobilità cittadina e in attuazione del proprio PUMS approvato nel 2018, ha scelto ora Teralytics come partner per la raccolta di dati innovativi sulla mobilità urbana, al fine di monitorare l’andamento del traffico e della domanda di mobilità sia interna che esterna alla città.

“A differenza di molte città che debbono ancora dotarsi di un PUMS, nel nostro caso la sfida è costruire un sistema di monitoraggio – dichiara Federico Manzoni, assessore alle politiche della Mobilità del Comune di Brescia – che sia in grado di farci meglio conoscere i trend in corso e identificare le criticità e le capacità di risposta delle infrastrutture e dei servizi presenti e programmati”.

“Il supporto di Teralytics in questa attività – conclude l’Assessore – è per noi particolarmente prezioso”.

 

comune-di-brescia

CATEGORIA

Mobilità, Pianificazione dei trasporti

PAÍS

Italy

Scopri di più

Scopri come Teralytics può aiutarti a capire le tendenze della mobilità nella tua zona.

Mostra